26.02.2020 / Medien / /

Le regioni di montagna hanno assolutamente bisogno della nuova legge sulla caccia

Il 17 maggio p.v. si vota sulla revisione della legge nazionale sulla caccia. Per le regioni di montagna è di grandissima importanza che questa legge venga aggiornata – dopo ben 32 anni – alla situazione odierna. La nuova legge sulla caccia è pensata per il benessere degli animali, della natura e non da ultimo dell’uomo. Grazie alla stessa, vengono così creati corridoi faunistici interregionali per gli animali selvatici, il che renderà possibile sia la migrazione naturale di questi ultimi sia la diminuzione dei danni per i proprietari di terreni e foreste. La legge favorirà pure il sostegno finanziario per il promovimento della fauna selvatica e degli habitat nelle zone protette, così pure come nelle riserve naturali di uccelli acquatici e migratori.
http://www.ilmoesano.ch/spip.php?article14158